Uomini più ricchi del mondo: la classifica aggiornata

Chi sono gli uomini più ricchi del mondo? In questa classifica definitiva trovate i 10 Paperoni del Mondo. Questa classifica mondiale ha lo scopo di elencare gli uomini con i patrimoni più alti secondo la classifica Forbes.

0
4597
uomini più ricchi del mondo

Gli uomini più ricchi del mondo secondo la classifica Forbes, rimangono sempre gli stessi. Chi sono i più ricchi del mondo? La Pandemia globale sembra non aver scalfito più di tanto i patrimoni dei più ricchi al mondo. Ma c’è una sorpresa: Jeff Bezos, l’uomo più ricco del mondo fino a Gennaio 2021, è stato sorpassato a sorpresa. Chi è il più ricco del mondo adesso? La classifica dei più ricchi rivela anche come i patrimoni siano in costante crescita. lista uomini più ricchi al mondo: la classifica uomini più ricchi.

11 Uomini più ricchi del mondo
Rob Walton

Rob Walton

Patrimonio Personale Rob Walton: 54,1 miliardi di $

Nato in Oklahoma, a Tulsa, il 28 ottobre del 1944, Rob Walton è il primogenito nato da Sam Walton (1918-1992) e Helen Walton (1919– 2007).

I genitori hanno fondato la Wal-Mart. Robson ha due fratelli (Jim e John scomparso nel 2005). La sorella, invece, si chiama Alice. 

Ha studiato prima al College of Wooster per poi laurearsi in economia, nel 1966, all’Università dell’Arkansas dove farà parte della famosa confraternita Lambda Chi Alpha. Nel 1969 arriva una seconda laurea in legge conseguita alla Columbia Law School. Walton è ad oggi amministratore fiduciario del College di Wooster.

Conseguita la laurea in giurisprudenza Walton assume un incarico come avvocato nello studio legale che rappresentava l’azienda di famiglia: la Conner & Winters a Tulsa, in Oklahoma.

Qualche anno dopo, nel 1978, Roboson lascia Tulsa per diventare vicepresidente senior della Wal-Mart. All’epoca aveva appena divorziato ed era padre di tre figli. Si sposerà con Carolyn Funk per poi divorziare nel 2000. Nel 1982 diventa vicepresidente. Il 7 aprile del 1992, due giorni dopo la dipartita di suo padre, Robson diventa Presidente del Consiglio di Amministrazione. 

Insieme ai fratelli è anche dedito alla filantropia tramite la Walton Family Foundation alla quale sono stati devoluti due miliardi di dollari dal 2008 al 2013.

Nel 2005 si è risposato con Melani Lowman-Walton. Carrie Walton Penner è uno dei sui figli. 

Tra le passioni preferite di Walton c’è il collezionismo di automobili. 

10 alice walton donna più ricca del mondo
Secondo la classifica Forbes Alice Walton sarebbe la donna più ricca del mondo.

Alice Walton

Patrimonio Personale Alice Walton: 54,4 miliardi di $

Alice Louise Walton nasce a Newport, in Arkansas, il 7 ottobre del 1949. Si tratta della sorella di Rob Wolton, ed è quindi anche lei una ricca ereditiera della Walmart, che ha catene di supermercati presenti in tutto il mondo. Il suo patrimonio si attesta a 54,4 miliardi di $, ed è quindi considerata, a ragione, la donna più ricca del mondo. 

Nel 2016 Alice possedeva 11 miliardi di $ in azioni. 

Cresciuta con i suoi fratelli nella città di Bentonville, in Arkansas, consegue la laurea in economia alla Trinity University di San Antonio, Texas. 

In un primo momento alice inizia la sua carriera nel mondo della finanza come analista e gestore di fondi di investimento per conto della First Commerce Corporation. Successivamente ha occupato un ruolo dirigenziale presso la Arvest Bank Group. Ha lavorato anche come broker per EF Hutton.

A partire dal 1988 Alice Walton decide di fondare la Llama Company. Trattasi di una banca di investimenti, ove ha ricoperto il ruolo di presidente e CEO. 

Alice Walton, come donna, detiene molti primati. È la prima, ad esempio, ad aver ricoperto la carica di Presidente del Northwest Arkansas Council. Ha anche svolto un ruolo importantissimo per la Northwest Arkansas Regional Airport, inaugurato nel 1998. Per la realizzazione di quell’opera la Walton ha stanziato 15 milioni di $.

La sua banca, la Llama Company, ha sottoscritto un’obbligazione del valore di 79,5 milioni di $. Come riconoscimento la Northwest Arkansas Regional Airport Authority ha voluto intitolare un terminal dell’aeroporto proprio ad Alice L. Walton Terminal Building.

Vita Privata

Quando chiude la Llama Co. nel 1998 la Walton si trasferisce in Texas. al Walton’s Rocking W Ranch.

Appassionata di arte e di cavalli, riesce ad occhio a presagire se un puledro diventerà un campione oppure no. Nel 2015 la Walton vende la fattoria per trasferirsi a Nort Worth, sempre in Texas. L’idea era quella di occuparsi a tempo pieno del Crystal Bridges Museum of American Art, il Bentonville, Arkansas. Il museo è stato da lei fondato e aperto nel 2011. Appassionata d’arte ha una collezione di milioni di dollari. 

Sam Walton scrisse che Alice era

“la più simile a me – un’anticonformista – ma anche più volatile di me”.

Ha superato, nella classifica, la francese Francoise Bettencourt Meyers, patrona dell’impero L’Oreal. 

9 jim walton uomini ricchi
Il più piccolo della Famiglia Walton tra i più ricchi del mondo.

Jim Walton

Patrimonio Personale James Walton: 54,6 miliardi di $

James Carr Walton, l’ultimo nato dai coniugi Walton, vede la luce il 7 giugno del 1948. Anche lui è un erede della fortuna di Walmart e nonostante sia il più giovane di tutti, è anche il più ricco in assoluto tra i fratelli. 

Jim nasce a Newport, Jackson County, Arkansas, ed è il terzo genito di Sam Walton, co fondatore della Walmart. Assieme ad Alice Walton e John Walton, gestisce oggi il grande impero di famiglia. 

Conseguito il diploma presso la Bentonville High School ha ricoperto anche il ruolo di rappresentate di classe. Nel corso della sua gioventù ha giovato a calcio a livello statale per imparare poi anche a pilotare un aereo. Nel 1971 Walton consegue una laurea in Marketing e Business Administration all’Università dellArkansas in Fayetteville, Arkansas. Anche lui, come il fratello, faceva parte della Lambda Chi Alpha, la controversa confraternita universitaria. 

La sua esperienza in Walmart inizia prima dei fratelli. Fia nel 1972 viene coinvolto negli affari immobiliari. Nel 1975 diventa presidente della Walton Enterprises. 

La carriera

Nel 2005, dopo aver perso il fratello John, James siede nel consiglio di amministrazione della Walmart. Oggi si occupa di gestire la parte finanziaria e strategica, guidando tutti i comitati dell’azienda di famiglia. 

Nel corso della sua vita lavorativa ha anche ricoperto il ruolo di CEO della Arvest Bank, banca di proprietà della sua famiglia. Nel corso del tempo arriverà ad occupare il ruolo di Presidente di Arvest Bank, nonché Presidente della società di giornali Community Publishers Inc. (CPI). La CPI è di proprietà di Jim Walton, nonostante sia stata fondata dal padre Sam, una volta rilavata la testata locale Benton County Daily Record, che operava in Arkansas , Missouri e Oklahoma.

Ha devoluto anche lui 2 miliardi di dollari alla Walton Family Foundation a partire dal 2008 fino al 2013.

8 Zuckerberg investitori rischio faccia preoccupata
Mark Zuckerberg detiene il primato per la sua giovane età. Infatti è il più giovane in assoluto tra le prime posizioni degli uomini più ricchi del pianeta.

Mark Zuckerberg

Patrimonio Personale Mark Zuckerberg: 54,7 miliardi di $

Il fondatore di Facebook non è solo responsabile di aver cambiato le vite di tutti gli esseri umani grazie al suo Facebook. In questa classifica Mark detiene anche un primato importantissimo, essendo il più giovane in assoluto a soli 35 anni. 

La storia di Facebook è di pubblico dominio. Oggi la sua espansione ha raggiunto livelli inimmaginabili. Studente di Harvard ha creato Facebook, il social network più diffuso al mondo, assieme ai suoi colleghi universitari. Inizialmente il social doveva servire a mettere in contatto tutti gli studenti presenti all’interno del campus universitario.

La fortuna arriva dal momento in cui si decide di lanciare Facebook come un vero e proprio prodotto commerciale che potesse mettere in contatto tutti i cittadini e le persone del mondo tramite la condivisione delle proprie esperienze puntando il proprio business sulle campagne pubblicitarie. 

Oggi Zuckerberg ha rilevato anche Messenger e Whatsapp. La sua azienda, quotata la Nasdaq, fattura miliardi di dollari ogni anno, soprattutto dopo la recente pandemia dove Facebook non ha risentito della crisi economica, registrando performance pazzesche. Leggi di più >>>  

7 amancio ortega
Ortega, leader e fondatore di Zara.

Amancio Ortega

Patrimonio Personale Amancio Ortega Gaona: 55,1 miliardi di $

Amancio Ortega Gaona, nato a Busdong il 28 marzo del 1936, è ad oggi nella lista dei più ricchi del mondo. La sua storia sembra un film. Allo stato attuale è una delle persone più ricche del mondo, nonostante sia nato in una modestissima famiglia della Galizia, nel Nord Ovest spagnolo. Amancio è il fondatore di Zara, la nota catena di abbigliamento. Ad oggi è l’uomo più ricco di Spagna e al sesto posto tra gli uomini più ricchi del mondo. 

Il più giovane di 4 fratelli, inizia a lavorare come fattorino a 14 anni presso la Coruna. Nel 1963 da vita alla Confecciones GOA (giocando con le iniziali del suo nome al contrario e apre “Zorba”, il suo primo negozio di abbigliamento. Zara, inizialmente, si chiavava Zorba. Ma siccome un bar nelle vicinanze porta lo stesso nome, decide di cambiarlo. Nel 1988 apre il primo negozio in Portogallo. Inizia l’espansione internazionale di ZARA. La caratteristica principale è quella di avere capi e prodotti sempre nuovi. Nel 1995 crea Pull and Bear, dopo aver rilevato la Massimo Dutti. L’anno dopo rileva Stradivarius per creare Brshkla. 

Oggi ZARA conta più di 2000 negozi dislocati in ben 92 paesi del pianeta. 

6 larry ellison uomini più ricchi del mondo
Larry Ellison

Larry Ellison

Patrimonio Personale Larry Ellyson: 59 miliardi di $

Larry Ellyson nasce a New York il 17 agosto 1944. La madre (Florence Spellman) lo da in adozione alla sorella (zia di Ellison) per poi trasferirsi a Chicago. Scoprirà le origini dei genitori solo all’età di 48 anni.

Cresciuto in un ghetto nel South Side di Chicago, Larry, non era una cima a scuola e dopo aver lasciato l’Università di Illinos alla fine del secondo anno, non prende neanche la laurea a causa della morte della madre adottiva.

Dopo aver divorziato per ben 4 volte, si sposa con Barbara Boothe da cui ebbe dei figli. Dopo il primo divorzio, nel dicembre del 2003, si sposa con la scrittrice Melanie Craft.

La prima azienda fondata da Larry, nel 1977, prende il nome di “Software Development Laboratories”. 

Nel 1982 cambia il nome in “Oracle Systems Corporation” concludendo il suo progetto iniziale. Nel 1990 Oracle affronta una crisi aziendale che la porta quasi al fallimento. Nonostante questo godrà di dominanza solo fino alla fine degli anni ’90, per poi iniziare a competere con “Microsoft SQL Server” per la crezione di nuovi database.

Oracle si classifica come una delle più grandi aziende di creazione e fornitura di database e il suo patrimonio stimato è di circa 27 miliardi di dollari.

Nel 2005 Ellison percepiva uno stipendio di 975.000 dollari, con un bonus di 6,5 milioni di dollari escluse ricompense. Nel 2007 guadagna circa 61 milioni di dollari; di questi solo 1.000.000 di dollari erano il suo salario base. Gli altri contavano come bonus e opzioni assegnate. Nel 2008 arriva ad un compenso totale di 84.598.700. Nel 2009 è già nella lista dei primi dieci come sesto uomo più ricco del mondo.

 

5 uomo più ricco del mondo posto
Warren Buffet tra i primi 10 uomini più ricchi del mondo

Warren Buffet

Patrimonio Personale Warren Buffet: 67,5 miliardi di $

Fermo sempre nella top ten degli uomini più ricchi del mondo. Dal suo magico Nebraska, Warren Buffett, noto anche come “l’Oracolo di Omaha” è considerato uno dei migliori investitori americani e mondiali. Con partecipazioni storiche che vanno da Apple a Coca Cola passando per il settore aeromobile e le banche. Diventato miliardario in età avanzata, la sua fortuna ha conosciuto incrementi sbalorditivi.

Un patrimonio convogliato soprattutto nella sua sua Berkshire Hathaway.

Nato ad Omaha il 30 agosto del 1930, da Howard Buffett, imprenditore e membro del congresso per il Nebraska, e Leila Buffett. Per questo motivo nel 1942 la famiglia si sposta a Washington dove Warren completa il suo ciclo di istruzione.

Fa domanda di ammissione, nel 1951, alla Columbia Business School dopo essere stato rifiutato ad Harvard. Qui conseguirà il master in Business Administration e dove insegnava il suo ispiratore Benjamin Graham (autore de The intelligent Investor).

La vita da imprenditore

La mente imprenditoriale di Buffett inizia a prendere forma già all’età di 11 anni. Sin da giovanissimo, infatti, il giovane Warren inizia a commercializzare lattine e a vendere giornali. Grazie a queste attività metterà da parte un po’ di denaro che userà come capitale di partenza. E neanche 14enne inizia a investire in alcune attività gestite del padre che reputava sottostimate, cogliendone il potenziale.

Prima di finire il college, dopo essere partito con 1.200 dollari, gestisce una somma di 90 mila dollari.

Dopo l’università, e una piccola parentesi lavorativa nella società Graham-Newman Corp, con a capo proprio il suo idolo. Tuttavia, in veste di CEO, Benjamin Graham si dimostra molto rigido ma darà a Buffett una serie di importanti insegnamenti. Inizierà a lavorare con un salario annuo di 120 mila dollari, ma dopo aver messo da parte un buon capitale, decide di tornare in Nebraska.

Ad Omaha, Buffett decide di mettersi in proprio e fonda la Buffett Partnership Ltd. nel 1959. Ma la svolta inizia con l’acquisto delle azioni della Berkshire Hatway che l’Oracolo decide di trasformare da azienda tessile a hedge fund. Sarà poi l’epoca delle grandi acquisizioni come Coca-Cola, WalMart, Kraft Heinz, Wells Fargo, Gillette, e media.

4 uomini più ricchi del mondo
Il Patron di Dior, Moët & Chandon e Louis Vuitton,

Bernard Arnault

Patrimonio Personale Bernard Arnault: 76 miliardi di $

Alla guida di una delle più importanti dinastie imprenditoriali europee: Bernard Arnault è l’uomo più ricco di Francia e d’Europa. Il suo patrimonio e la ricchezza è legata alla holding di famiglia LVMH, conglomerato dei maggiori marchi del lusso al mondo. Attualmente il patrimonio della sua famiglia è stimato in 142 miliardi di dollari.

Bernard Jean Étienne Arnault nasce il 5 marzo del 1949 a Roubaix, nell’Alta Francia. Figlio di un industriale, Jean Arnault, impegnato nel mondo dei lavori pubblici con l’azienda Ferret-Savinel.

Dopo gli studi in ingegnere all’École polytechnique, nel 1971 entra nell’azienda di famiglia. Convince il padre a vendere il comparto edilizio per 40 milioni di Franchi e avviare una ristrutturazione aziendale. Fonda un nuova società immobiliare con il nome più commerciale di Férinel.

Il successo

Con l’appoggio del Banque Lazard acquisisce Financière Agache e successivamente, in piena crisi del settore, il gruppo Boussac proprietario del marchio Christian Dior.

Pochi anni dopo prende vita il maggior agglomerato di marchi del lusso, raccogliendone circa 70 a livello mondiali e in svariati settori. Dopo una disputa famigliare che ha causato un po’ di scompiglio alla governance aziendale, Bernard è tornato al timone come maggior azionista. Di fatto, è il proprietario del principale Polo del lusso a livello globale, creato dalla fusione dei due precedenti gruppi francesi degli alcolici d’eccellenza Moët Hennessy che comprende i marchi Moët & Chandon, Ruinart, Mercier, Canard-Duchêne, cognac Hennessy) unendolo al già formato gruppo Louis Vuitton comprendente i marchi Givenchy e Veuve Clicquot Ponsardin.

3 uomini più ricchi del mondo microsoft
Classifica dei più ricchi al mondo: Bill Gates al terzo posto

Bill Gates

Patrimonio Personale Bill Gates: 98 miliardi di $

Per molti anni è stato il miliardario indiscusso per antonomasia, ed oggi non possiamo dire che lo è altrettanto. Bill Gates è sicuramente legato metaforicamente all’immagine del Pc, e la diffusione su scala mondiale di Microsoft. Un sogno che nasce nel 1975, non tra poche vicissitudini, e che oggi è tra i leader mondiale del settore.

Attualmente, dopo aver lasciato la guida operativa della multinazionale, è molto attivo nella filantropia tramite la sua fondazione che guida insieme alla moglie Melinda.

William Henry Gates III, meglio noto come Bill, viene alla luce a Seattle il 28 ottobre del 1955. Figlio del noto avvocato William H. Gates II e della professoressa dell’Università di Washington Mary Maxwell.
Iscritto alla prestigiosa scuola privata Lakeside, ha modo per la prima volta di accedere a un computer, nel 1968. È nota la sua condotta di studente non proprio modello, grazie anche alla complicità di quelli che erano i suoi amici e poi futuri soci, come Paul Allen. Proprio i due fonderanno nel 1975 quella che diverrà nota in tutto il mondo come Microsoft, dedicandosi allo sviluppo di quelli che sono Windows e Office. Ed oggi allargata a tutta una gamma vastissima di servizi e infrastrutture hardware, arrivando a fatturare oltre 140 miliardi di dollari nel 2020.

Lasciata la carica di amministratore delegato di Microsoft nel 2008, mantenendone una onoraria. A fine novembre 2020 il suo patrimonio personale è stimato in 119 miliardi di dollari. L’impegno prevalente di Bill Gates e sua moglie Melinda è la Bill & Melinda Gates Foundation, alla quale hanno devoluto un patrimonio miliardario. Un impegno umanitario e filantropico con programmi di aiuto in patria e nel mondo, come quello che ha portato a debellare la Polio in Africa.

2 jeff bezos uomini ricchi
Jeff Bezos è il secondo più ricco al mondo dopo che nel mese di gennaio 2021 Elon Musk lo ha superato raggiungendo la prima posizione.

Jeff Besos

Patrimonio Personale Jeff Bezos: 113 miliardi di $

Nella lista dei più ricchi del mondo il secondo posto spetta all’imprenditore digitale Jeff Bezos. 

Il Patron di Amazon, che in gioventù faceva il castratore di tori, oggi si ritrova a capo di un impero miliardario che gli ha permesso di accumulare una fortuna seconda solo a quella di Elon Musk. 

Jeffrey Preston Bezos vede la luce nel Nuovo Messico e più precisamente nella città di Albuquerque. Sua madre, Jacklyn Gise, frequentava le scuole superiori quando partorisce. Il cognome Bezos arriverà successivamente, quando la madre si risposa con un cubano che darà il cognome al piccolo Jeff. 

Jeff, sin dalle scuole elementari, mostra un certo interesse per la tecnologia. Si racconta che una volta, da bambino, per tenere i fratelli lontani dalla stanza, abbia istallato un allarme elettrico. La famiglia decide di impiantarsi in Florida, a Miami, dove Jeff frequenta il Miami Palmetto High School. 

Nel 1982 riceve  il Silver Knight Award. Bezos si laurea all’università di Princeton nel 1986 in “Electrical Engineering and Computer Science”. in parole povere Ingegneria Elettronica secondo la nomenclatura di Princeton fino al 1985. 

Lavorerà anche a Wall Street nel comparto informatico per ladedicarsi poi alla nascita di una rete di commercio internazionale con la prima società denominata Fitel, poi per la Bankers Trust, e, successivamente, in una società di Hedge Funds di New York: la DE Shaw & Co.

Amazon.com arriva nel  1994 quando Bezos lascia il posto fisso con un salario di  223.000$ all’anno e fonda nel garage di casa sua, a Seattle, Cadabra.com, che si trasformerà in Amazon. Il resto è storia.

1 uomo più ricco del mondo
Classifica più ricchi del mondo: chi è il più ricco? Elon Musk è l’uomo più ricco del mondo.

Elon Musk

Patrimonio Personale Elon Musk: 187 miliardi di $

Nella lista dei più ricchi del mondo il primo posto per l’uomo più ricco del mondo spetta al patron di Tesla Elon Musk. Ovviamente si tratta dell’imprenditore più discusso del momento, dato che ha battuto ufficialmente Jeff Bezos, allo stato attuale, diventando l’uomo più ricco del mondo. Musk, infatti, detiene il 20% circa delle azioni Tesla, e per tale motivo, dopo l’apprezzamento di Gennaio, Musk si è ritrovato con un capitale personale di 187 miliardi di dollari. 

Se vuoi leggere la biografia completa dell’uomo più ricco del mondo puoi leggere Elon Musk, ecco chi è il fondatore di PayPal e Tesla.


Classifica dei più ricchi del mondo

Nella nostra Lista uomini più ricchi del mondo al mondo avete trovato risposta a una domanda che molti si pongono. Nonostante tenere costantemente sotto osservazione i patrimoni dei vari ricconi del mondo sia un’impresa ardua, ogni anno Forbes aggiorna la classifica. Calcolare nel dettaglio le entrate e i patrimoni personali dei più ricchi del mondo è un lavoro assai complesso e meticoloso. 

L’osservazione principale che balza all’occhio riguarda la composizione della lista più ricchi del mondo. Come si può ben notare la Pandemia da Coronavirus non sembra aver scalfito minimamente i capitali personali dei Paperoni del Pianeta. Le dieci persone più ricche del mondo no hanno risentito della crisi economica, puntando anche ad implementare i propri introiti personali. 

Tra i più ricchi al mondo anche una donna, Alice Walton, che quindi può essere annoverata come la donna più ricca del mondo. La classifica dei più ricchi del mondo premia anche nel 2021 il patron di Amazon, e i motivi sono abbastanza semplici. Infatti con i vari lockdown imposti in tutto il pianeta, Amazon ha implementato le vendite come mai nella storia permettendo a Bezos di mantenere il primo posto come l’uomo più ricco del mondo. 

Classifica dei più ricchi: non ci sono Italiani tra i primi 10. 

Bisogna allargare la classifica ai primi 40 per trovare il primo italiano. Stiamo parlando di Giovanni Ferrero che con l’Azienda d’Alba famosa in tutto il mondo occupa il 32esimo posto. Il patrimonio personale di Ferrero di attesta intorno ai 24,5 miliardi di dollari. 

Al 62esimo posto, invece, scivola Leonardo Del Vecchio, con la sua Luxottica, che perde parecchie posizioni rispetto allo scorso anno. Il patrimonio personale è di 16,1 miliardi di dollari. 


Leggi anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments