TRUFFE E CRYPTOVALUTE – Ecco la brutta storia di #BitStamp

0
597

Una storia triste che arriva dal web, alla quale vogliamo dare spazio!

Diamo voce alla gente contro le truffe!

Ci segnalano dal web questa storia triste, alla quale è giusto dare voce. Mettiamo in guardia tutti i nostri lettori, gli utenti. Non tutto ciò che luccica è oro. E allora imparate a tutelarvi prima di destinare i vostri soldi per un investimento. Questa è la storia di un uomo comune che ha investito 55.000 $ su BITSTAMP, un exchange ormai famigerato.

Ecco lo sfogo

“Salve, vorrei raccontare la mia esperienza agghiacciante con BITSTAMP. Avevo un account verificato, circa 3 mesi fa. Deposito tramite bonifico, 25.000 dollari, e compro XRP. Siccome io faccio cassetto, non faccio piu’ nulla, tranne entrare ogni tanto nell’ account. Il 9 Novembre, deposito altri 30.000dollari per comprare ethereum, il 13 Novembre il servizio clienti mi dice che i soldi sono arrivati, e stanno per essere processati.”

Ed ecco che la storia diventa emblematica. Il cliente riferisce di aver subito un furto. A quanto pare, con una mail, è stato segnalato al povero malcapitato che l’account risultasse TERMINATO. Una parola, e bibiti bobiti bu i tuoi bei soldini non ci sono più!

Lo riferisce lui stesso:

Da quel momento i soldi sul mio conto non sono mai arrivati e ieri Bitstamp mi ha mandato la mail allegata dove mi comunica che l’ account e’ TERMINATO (scopriro’ poi dopo su google che e’ successo a moltissime persone [forse avresti dovuto controllare prima ndr.]).”

“Ieri entro ancora nell’ account (era solo freezato) e hanno venduto tutti i miei XRP senza la mia autorizzazione, cosi’ sul conto c’era il controvalore di circa 29.000 euro (i 30.000 dollari di prima invece non sono mai arrivati).

Provo cosi’ almeno a bonificarmi i soldi presenti sul conto, ma il trasferimento e’ rifiutato. Oggi mi hanno cancellato del tutto l’ account. Morale: quasi 60.000 euro persi. Ho scritto ovunque: sul loro profilo facebook hanno rimosso i miei messaggi, su twitter e per email non rispondono.”

Psicologicamente devastato

Sono traumatizzato perche’ ho poi cercato su google ed e’ successo a tantissime persone. L’unica cosa che al momento posso fare e’ pubblicare questo messaggio e sperare che venga condiviso. 

Morale

Mi rivolgo a te che leggi: prima di investire in Cryptovalute verifica la bontà dell’exchange su cui vuoi depositare i tuoi SOLDI. QUESTO VALE ANCHE PER I BROKER, se fai trading sulle cryptovalute con i CFD. Non ti costa nulla attivare un motore di ricerca e leggere le recensioni di chi ha già avuto esperienze. Se le recensioni sono negative, è da masochisti pensare di poter avere un destino diverso dagli altri.
Questo significa, dunque, che devi attrezzarti di INTELLIGENZA.
Col denaro non si gioca a prescindere
.

Le tre regole d’oro

  1. Cerca quanto più recensioni possibili.
  2. Chiedi informazioni su forum e pagine dedicate.
  3. Attingi da più fonti

… altrimenti la colpa sarà solo ed esclusivamente TUA.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments