Transferwise: cos’è ed a cosa serve questa piattaforma?

0
23
Transferwise

Transferwise l’innovativo sistema di pagamenti che sta rivoluzionando il trasferimento del denaro.

Transferwise: è un’innovativa start up che ha riscosso un gran successo nel mondo dei pagamenti online. Al giorno d’oggi siamo sempre più tempestati da innovative forme di trasferimento del denaro. Non è una novità infatti dire che la suddetta azienda è solo tra gli ultimi arrivati in questo settore. Si pensi al famosissimo Paypal che nacque nel 1999. Quello del mondo delle transazioni finanziarie è un mondo eterogeneo e molto disorganico. Transerwise è solo uno degli infiniti servizi che vengono proposti sulla rete. Complice di questo proliferare è stato appunto la quasi totale dematerializzazione del denaro. Infatti a differenza di un tempo, riusciamo a spedire in maniera quasi immediata, con basse commissioni anche ingenti somme di denaro dall’altra parte del globo. L’oggetto di questo articolo sarà appunto quello d analizzare questa nuova piataforma con i suoi relativi vantaggi e svantaggi.

Gli obbiettivi della Startup Trasferwise.

TransferWise ha come precipuo fine, quello di ridurre in maniera considerevole i costi derivanti dalle transazioni. Questi sono assai noti a noi consumatori della società Occidentale.

Un alternativa ai classici Bonifici Bancari

Le onerose commissioni applicate  dalle banche, sono ancora un forte limite del sistema finanziario. Oggi grazie a queste moderne e sicure piattaforme virtuali, è possibile trasferire soldi online in tutta sicurezza: questo è appunto il compito di Transferwise, l’ innovativa startup che sta pian piano prendendo piede in questo mercato. L’azienda ha già fatto risparmiare tanti soldi a tutti gli utenti che ne hanno usufruito, a tutti i consumatori della rete.  Il trasferimento del denaro a livello digitale quasi immediato, i bonifici e trasferimenti a prezzi vantaggiosi, consentono a Transferwise di poter scalare tutte le altre concorrenti in termini di efficienza nella gerarchia delle classifiche.  Inoltre, grazie al nuovo conto Borderless  viene rilasciata una Carta Mastercard gratuita, sempre grazie alla quale è possibile usufruirne in tutta sicurezza ed a costi vantaggiosi.

Dov’è la sede legale di Transerwise?

L’azienda  è di natura estone e la sede principale è ubicata aLondra, nel Regno Unito. L’azieda è stata creata nel 2011 da Kristo Käärmann e Taavet Hinrikus. I fondatori si erano posti come obiettivo quello di ridurre i costi di bonifici e invio di denaro.  Questa piattaforma da loro stessi progettata ha iniziato a registrare costanti ed inarrestabili iscrizioni da parte dell’utenza. Insomma il progetto dei due soci è partito fin da subito a gonfie vele.

Come stanno le cose oggi.

TransferWise è, come già detto tra i primi servizi di money transfer online. E’ in poche parole, la piattaforma per pagamenti più conosciuta e diffusa in tutto il mondo. L’azienda è molto competitiva, ed offre un servizio molto più conveniente di qualsiasi altra Banca. La giovane startup è riuscita nel tempo a raggiungere, per poi oltrepassare realtà affermate come Western Union o PayPal. Transerwise è riuscita ad imporsi sul mercato come un’azienda capace di trasferire denaro in maniera celere, trasparente e con nulle commissioni nascoste.

Transferwise effettua sia trasferimenti sia nazionali che internzionali.

Non è una novità affermare che Internet, al giorno d’oggi abbia abbattuto delle barriere che sembravano invalicabili un tempo. La possibilità di riuscire a trasferire denaro dall’Italia verso altri paesi, alle predette condizioni è davvero molto conveniente. Infatti, osservando le altre possibili opzioni, quali appunto le Banche e le Poste non riescono a garantire un servizio così veloce ed efficiente a quei livelli di costo. Transerwise riesce ad annichelire questi potenziali ostacoli. I servizi di money transfer non sono equiparabili. Si pensi ai costi spesso esorbitanti per il  trasferimento del proprio denaro all’estero.

Soprattutto se l’operazione comprende anche un cambio valuta (ad esempio da euro a sterlina oppure da euro a dollari americani). Il modo per evitare queste alte commissioni con percentuali del 5%, 8% o in alcuni casi anche superiori, è utilizzare la Piattaforma. Quindi se decidi di cambiare vita se decidi di cambiare vita e andare a vivere all’estero è utile sapere che ci sono diverse alternative per trasferire denaro. Grazie a Transferwise, è possibile effettuare bonifici internazionali senza dover pagare le esorbitanti commissioni bancarie.

Una serie di servizi da parte di Transferwise

Inoltre, grazie a Trasferwise è possibile effettuare non solo bonifici verso l’estero a prezzi molto più vantaggiosi ed economici rispetto alle banche tradizionali. Esistono un’altra serie di servizi che la Startup mette a disposizione. Infatti, grazie all’apertura del nuovo conto multivaluta TransferWise Borderless, è possibile ottenere la carta di debito Mastercard gratuita.  Il  conto multivaluta, è molto utile per chi vive all’estero, per chi commercializza prodotti in vari paesi e quindi gestisce i pagamenti in valute differenti, ricevere ed effettua bonifici in tutto il mondo.

Se vuoi visitare il sito principale clicca qui.

Se ti è piaciuto l’articolo visita la sezione dedicata alle finanze personali.