Sebastian Kurz contro l’Italia (Di nuovo).

0
104
europe immagine politico

Kurz contro l’ Italia: Il Cancelliere Austriaco in un’intervista al Sole 24 Ore esprime il suo totale dissenso nei confronti della manovra Italiana.

“non vogliamo una seconda Grecia” queste sono le fredde e distaccate parole di Sebastian Kurz contro l’Italia, che si oppone alla proposta del Belpaese.

Dopo aver chiesto la bocciatura della manovra nostrana, il cancelliere torna nuovamente all’attacco contro l’Italia.

“E’ di vitale importanza aderire alle regole, soprattutto quando si parla di stabilità finanziaria per l’Unione Europea, questo vale anche per l’Italia”.

Le aspre critiche del cancelliere.

“non vogliamo che succeda un caso simile alla Grecia, dobbiamo tutelare i ceti medi che sono quelli più vulnerabili”.

Inoltre il cancelliere completa il suo intervento esortando le autorità Italiane a rispettare le richieste di modifica da parte della commissione.

Da premettere che Kurz aveva già manifestato il suo dissenso contro la manovra giallo-verde dalla vigilia del summit, prima che arrivasse la bocciatura da parte della Commissione.

La Ragone dei fatti – Perché Kurz é contro l’Italia.

Il fondamento delle Parole del giovane cancelliere è proprio quello di rafforzare la stabilità dell’Unione Europea, e di renderla più vigile e attenta cercando di evitare gli sbagli commessi nel passato, tutto solo ed esclusivamente nell’interesse degli Stati Membri.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments