La Russia inaugura una nuova era della Finanza – Elysium Post

0
509
vladimir vladimirovich putin
Russia e Cina

Putin ha deciso di emettere il primo bond in Yuan. Si apre una nuova era per la finanza

Il dollaro è al centro di tutte le transazioni finanziarie del pianeta. Ma quest’era sta per finire. La Russia ha deciso di emettere, per la prima volta, un Bond in yuan. Il valore dovrebbe aggirarsi intorno al miliardo di dollari. In questo modo si può difatti ufficializzare la nascita di un sistema finanziario totalmente nuovo.

Fino ad oggi, infatti, il dollaro americano è sempre stato al centro di ogni transazione e di ogni sistema economico. Il Cremlino fa sapere che tra dicembre e gennaio emetterà titoli di stato per un valore che si aggira intorno ai 6 miliardi di yuan (1 miliardo di dollari). I titoli di stato avranno scadenza a 5 anni.

La banca centrale russa

La banca centrale del paese ha fatto sapere di voler sondare il terreno per future mosse simili. In un contesto del genere Cina e Russia si propongono di sovvertire totalmente l’ordinamento finanziario mondiale. Escludere il dollaro da accordi e transazioni tra due degli stati più importanti del mondo significa, difatti, dare il LA ad una nuova era.

Mosca e Pechino, capitali di due delle economie più importanti del pianeta, sarebbero in grado di utilizzare quasi esclusivamente rubli e yuan.

Russia Today riferisce che grazie a questa opportunità Mosca si avvicinerà ancora di più alla Cina. In questo contesto per Putin si tratta di una grande vittoria diplomatica, in un contesto in cui la Russia è sempre più isolata dagli avversari politici.

L’Unione Europea, infatti, ha persino aumentato le sanzioni alla Russia per via della situazione Ucraina. Ovviamente la comunità internazionale ha minacciato ripercussioni mediante nuove sanzioni, che potrebbero colpire il mercato obbligazionario russo.

Le dichiarazioni

La possibilità di investire in questa tipologia di bond sarà una grande opportunità anche e soprattutto per gli investitori cinesi. Essi potranno, infatti, differenziare il proprio portafoglio di investimento, attualmente strettamente legato al biglietto verde.

Ovviamente è precoce parlare di risvolti considerevoli, al momento. Un miliardo è una cifra abbastanza irrisoria per poter minare agli equilibri della finanza. Ovviamente, però, questo potrebbe essere il primo tassello del domino a venir giù e a dar vita ad una reazione a catena. Con l’ingresso dello yuan nel paniere del FMI, il sistema monetario internazionale sta andando incontro ad una maggiore pluralità. La Russia, in questo contesto, vuole essere pioniera.

Diventa un interesse prioritario per due grandi economie come Russia e Cina creare un sistema indipendente dal dollaro. Questo getterebbe le basi per un nuovo assetto mondiale totalmente diverso da quello attuale.

Qui trove Tutte le Notizie sul Presidente Putin.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments