📉 RIPPLE sotto 1$: Ecco i punti che gli investitori tengono d’occhio

0
242
Logo blu di ripple su fondo nero
Logo di Ripple su fondo nero

Periodo nero per le criptovalute, il crollo delle quotazioni non cenna ad arrestarsi, così come la fiducia degli investitori.

Bitcoin assesta la sua caduta ad un -15% portandosi in zona 8mila dollari, dopo aver dimezzato il suo prezzo in un mese. Ethereum frena la sua corsa con “solo” -35% rispetto a metà gennaio passando da 1360$ a meno di 900$ attuali.
Ma chi ha pagato il prezzo più salato è stato Ripple (XRP) che fiero dei suoi 3,80$ di gennaio ha perso più del 30% solo oggi scendendo intorno ai 0,70$ e registrando in totale un -80% del suo valore.

VOLATILITA’ E GUAI

Questo tipo di accelerazioni (e cadute) nel mondo delle criptovalute è abbastanza normale, la loro storia ce lo insegna.
I fatti che hanno provocato questo scenario sono molteplici, e li abbiamo visti nel corso dei mesi.
Dagli allarmi lanciati dalle istituzioni, allo stop in alcuni paesi fino al più recente divieto da parte di Facebook e lo scandalo giudiziario Tether e Bitfinex.
Lo stop dato da Zuckemberg, in attesa di rendere più trasparente il settore, ha di certo inferto un duro colpo impedendo qualsiasi tipo di pubblicità alle piattaforme.
Ed ovviamente, i guai giudiziari a seguito dell’inchiesta su Tether e Bitfiner, accusati di aver gonfiato in maniera poco chiara Bitcoin, hanno scoraggiato gli investitori.

Da tutto ciò, come è ovvio, ne è derivato un panico selling che ha spinto giù le quotazioni.

In tutto questo marasma, le autorità giapponesi hanno chiesto agli exchange di fornire un report sul proprio sistema di risk management. L’India si unisce al coro, e ha affermato di voler vietare le cripto come sistemi di pagamento alternativo per impedire le transazioni illegali.

LA FORZA DELLE BLOCKCHAIN

Nonostante la brusca caduta, Ripple deve il suo successo alla solidità della sua Blockchain che ha ricevuto l’apprezzamento di numerosi e illustri partner finanziari. Nulla di strano, quindi, che la zona attuale potrebbe rappresentare un livello ghiotto per gli investitori. La solidità della sua struttura potrebbe spingere gli investitori retail a comprare la criptovaluta più apprezzata dalle istituzioni.

Il supporto a 0.65, sfiorato oggi al millimetro, potrebbe dunque rappresentare una buona occasione per acquistare Ripple.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments