Piattaforma avatar NFT: Genies raccoglie 65 milioni di $

Genies intende lanciare, entro il terzo trimestre dell'anno, una nuova piattaforma per scambiare Avatar grazie agli NFT.

0
98
piattaforma avatar NFT

Piattaforma avatar NFT: quella di Genies raccoglie 65 milioni di $

Ad annunciarlo proprio il team di sviluppatori di Avater Genies che hanno dichiarato che lanceranno un mercato NFT su flow entro la fine del 2021. Intanto in questa fase si chiude il round di raccolta che ha portato nelle case del giovane team ben 65.000.000$. 

Sono ben 65 i milioni raccolti da Genies per dare vita al mercato NFT di avatar digitali. Il meccanismo si basa sulla blockchain di Flow, con i testa degli importanti investitori che hanno deciso di scommettere su questo progetto. Tra i nomi più importanti anche gli sviluppatori della stessa Flow, Rapper Labs. 

piattaforma avatar NFT

Piattaforma avatar NFT: cose è successo? 

Il 3 maggio lo staff ha depositato tutte le carte e i documenti necessari alla SEC. I documenti ci mostrano una panoramica chiara su quanto accaduto: la società, che ha sede in California, in questi ultimi tempi ha portato a termine un round di finanziamenti che ha portato nelle casse 65 milioni di dollari. 

Ad occuparsi della raccolta risulta essere la società di investimento Bond, con l’ausilio e il supporto di

  • Coinbase Ventures
  • Tull Investment Group
  • Breyer Capital 
  • Dapper Labs.

A cosa servono i soldi? 

Il capitale raccolto servirà per il finanziamento del mercato NFT avatar di Genies e per la realizzazione della Piattaforma avatar NFT. L’idea è quella di permettere a tutti gli utenti di scambiarsi avatar con token e viceversa, oltre allo stesso abbigliamento che indossano gli stessi avatar. Il lancio della piattaforma in versione beta dovrebbe essere prevista per il terzo trimestre di quest’anno, e quindi già a partire dall’estate. 

A fornirci tutte le informazioni chiave è proprio un tweet dove Genies ha voluto chiarire subito la sua posizione annunciando di voler divenire l’unica

“identità portatile virtuale nel mondo digitale”,

dando la possibilità a tutti gli utenti di potersi addentrare in questa importante rivoluzione digitale senza precedenti. 

Ma cos’è Genies? 

Progetto lanciato nel 2017, Genies all’inizio era indirizzata solo all’utilizzo degli avatar sui Social Centralizzati più comuni o nella creazione di avatar per le app di messaggistica. Nel mese di aprile i vertici di Genies fanno sapere di una nuova collaborazione con Dapper Labs con l’intento di trasmigrare il mercato degli avatar sulla blockchain di Flow. L’intento? Creare una piattaforma avatar NFT: la prima in assoluto. 

Il CEO di Genies, Akash Nigam, ha rilasciato un’intervista molto schietta dove ha voluto rimarcare che la sua azienda ha conosciuto notorietà in un pubblico più grande proprio grazie all’offerta di avatar personalizzati ideati per le celebrità da poter usare per lanci digitali o eventi. Il CEO di Genies ha anche affermato che la piattaforma sarà user friendly. Anche un bambino di sei anni potrà

“creare il proprio dispositivo indossabile digitale e la propria raccolta di merci, quindi rilasciarlo sul mercato e venderlo anche alle masse”.

Nel mese di marzo, Genies ha già voluto rilasciare degli NFT con l’intento di commemorare il passaggio del calciatore Mesut Ozil dalla squadra dell’Arsenal FC al Galatasaray. Questa la prima vera azione su blockchain di Genies mediante l’utilizzo dei token non fungibili. 

Questi Token sono stati battuti all’asta su Nifty Gateway. Genies ha piazzato 518 token per un costo di 670$ ciascuno, raccogliendo un totale di 347.000$.

Il lancio della Piattaforma avatar NFT è previsto per il mese di luglio.


Leggi anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments