Ecco perchè I MERCATI diffidano di TRUMP!

0
67
Republican U.S. presidential candidate Donald Trump speaks during a campaign rally at the Treasure Island Hotel & Casino in Las Vegas, Nevada June 18, 2016. REUTERS/David Becker - RTX2GYKG

I 100 giorni stanno per scadere e dell’era Trump, ad oggi, solo proclami!

Lo scrissi, mesi addietro, nel mio ebook “Tutto ruota attorno a Trump”: i mercati aspettano le mosse del presidente. E si comincia proprio giovedì 23 marzo con il voto sull’Obamacare, l’attuale riforma sanitaria tanto odiata da Donald. Non è difficile da capire che questa sera, dalle parole di dovrà passare ai fatti.

il presidente donald trump con volto pensieroso
Presidente Donald Trump

Trump teme di non avere la maggioranza. In questo caso specifico ad intimorirlo di più sono proprio le spaccature all’interno dei repubblicani. Il suo partito, sin dal giorno della candidatura, si è scisso per via delle differenti posizioni sul Tycoon. In molti, infatti, non erano d’accordo con la sua candidatura per la Casa Bianca. Ma oggi, cosa accade?

Trump ammonisce il suo partito: “O con me o addio seggio”.

Il Presidente degli Stati Uniti, questa sera, dovrà affrontare la prima vera sfida politica dall’inizio della sua presidenza. Infatti è previsto per oggi il voto per l’abrogazione dell’Obamacare, la riforma sanitaria attualmente in vigore. Dopo anni di lotte, 26 milioni di americani furono tutelati dall’assistenza sanitaria gratuita. Il sistema americano, infatti, si fonda su polizze e assicurazioni; per il diritto alla salute, in USA, si paga. Con la legge che si tenterà di abrogare questa sera, vi è in ballo molto di più di quanto si creda. 

Trump intende sostituite l’Obamacare con un disegno ispirato al libero mercato ma che dovrebbe garantire assistenza a tutti e una diminuzione dei costi.  Per i repubblicani non è abbastanza. Ritengono questa proposta una specie di Obamacare Light, che garantisce crediti d’imposta per acquistare polizze.

D’altro canto i democratici sostengono che i famosi 26 milioni di americani rimarranno senza tutele.

I mercati sono stufi dei proclami di Trump.

Facendo un punto della situazione, Trump aveva promesso che i primi 100 giorni della sua legislatura sarebbero stati scoppiettanti. In realtà non ci vuole molto per rendersi conto che, attualmente, si parla di aria fritta.

Mentre le borse e i mercati gli hanno dato fiducia, sfiorando i massimi storici, il Gold torna a salire, tipico in un periodo di dubbi e incertezze, portandosi alla resistenza in area 1250, ove attende. (Tutte queste previsioni sono state pubblicate mesi fa sull’ebook “Tutto ruota attorno a Trump“).

La situazione attuale punto per punto:

Sanità

Trump ha promesso di sostituire l’Obamacare con una legge molto più egalitaria e meno dispendiosa. Oggi si voterà per l’abrogazione dell’Obamacare, mentre lo stesso partito repubblicano appare spaccato. Si raggiungerà la maggioranza?

Politica internazionale

Trump, in campagna elettorale, aveva annunciato di voler abbandonare i trattati NAFTA e la NATO, ritenute dal Presidente superate e obsolete in virtù della sua politica protezionistica. Attualmente ha rinnovato il suo impegno e ha dichiarato di volerle rafforzare.

Tagli alla spesa pubblica

Trump ha tagliato voci fondamentali care anche ai repubblicani di vecchio pelo, come i piani di assistenza agli anziani e la bonifica dei laghi. In tutto questo scenario il budget è stato indirizzato per la difesa e per incrementare l’esercito.

Riforma fiscale

Rischia di rimanere in parlamento per più tempo del previsto. Trump ha promesso un abbattimento delle aliquote per le imprese al 20% dal 35% attuale. Con questo su punta al rimpatrio dei profitti all’estero. Ma il presidente non menziona una  border tax, una tassa sull’import e favore dell’export. Il disegno è dunque incompleto.

Cosa è stato fatto?

I 2 bandi ai musulmani, il ridimensionamento dei poteri dell’Ente per la Protezione Ambientale (EPA). In concreto ha  minacciato misure protezionistiche, (ossia tariffe e sanzioni) contro Paesi con eccessivi surplus nell’interscambio.

Se ti piace leggere notizie riguardo a Trump, visita anche questo articolo che spiega con analisi tecnica perché il prezzo del petrolio ha ignorato trump in determinati contesti, puó servirti per migliorare le tue strategie di Trading Online.

Che tu sia esperto o hai appena iniziato sarai venuto a conoscenza del fatto che informarsi sta alla base di una strategia di trading efficace. Per questo ti indico la sezione apposita dove trovare notizie sul trading online che smuovono il mercato.

Tutte mosse che tengono sulle spine i mercati ormai stanchi di parole. 

Scarica l’ebook GRATIS cliccando sulla copertina

Se ti è piaciuto l’articolo visita la sezione apposita per leggerne altri simili.