728x90

⚜️ ORO – Nuovi massimi in caso di Guerra in Corea

Date:

Share:

Nel caso dello scoppio di una guerra l’Oro raggiungerebbe dei nuovi massimi. 

Gli investitori continuano a vedere nel prezioso metallo un bene rifugio, assieme al Platino e al Palladio.

In caso di guerre e diatribe mondiali l’oro si apprezza. Imparare questa piccola regola basilare, affiancata allo studio dell’analisi tecnica e della fondamentale, rende il trader meno ignorante e più profittevole.

Poi fate voi, nessuno è obbligato ad essere istruito. C’è da dire però che chi si accosta al mondo della finanza dovrebbe recepire questi argomenti che stanno alla base dei movimenti di mercato.

Il Gold è un bene rifugio. Cosa si intende? Si intende un bene che diventa appetibile per gli investitori laddove investire sulle valute diventa un rischio. Cosa si intende per rischio? L’imminente scoppio di una guerra, l’impeachment per il Presidente degli Stati Uniti, la vittoria di movimenti antieuropeisti in stati chiave dell’Unione Europea, ecc.

Tutto ciò che ha parvenze catastrofiche comporta un rialzo dell’oro che diventa il rifugio degli investitori.

Cosa sono le Oscillazioni di Mercato?

Sono le variazioni di prezzo che avvengono durante le sedute di mercato per cui il prezzo dell’oro varia. Da queste variazioni di mercato i trader speculano. Il trading quindi ti permette di acquistare o vendere oro. In base al periodo e alle circostanze in cui la nostra società vive, il prezzo dell’oro avrà più o meno valore.

In periodi di forte benessere economico delle economie del pianeta, l’oro si deprezza. I trader, infatti, metteranno in portafoglio Dollaro o Euro, vendendo l’Oro.

In periodi di grande insicurezza, invece, gli investitori inizieranno a comprare Oro e Metalli Preziosi per “rifugiarsi” da eventuali sconvolgimenti polito economici che potrebbero portare in forte recessione anche le più grandi economie del mondo.

Perché l’ORO è un bene rifugio?

 

Ecco tre motivi:

  1. E’ un bene fisico, a differenza delle valute che sono, di fatto, titoli emessi dalle banche.
  2. I costi di estrazione dello stesso, non permettono al prezzo di scendere sotto una determinata soglia. Motivo per cui l’oro può toccare dei MINIMI PARZIALI. Sotto di essi non si potrebbero coprire i prezzi per l’estrazione.
  3. L’oro è una risorsa esauribile, motivo per cui il suo prezzo è destinato a salire.

Che target in caso di Guerra in Corea?

Nel caso di guerra in Corea l’oro potrebbe raggiungere con molta facilità una vecchia resistenza posta a 1.432. Non a caso sono bastati i rumors di guerra per spingere gli investitori a comprare il metallo prezioso. Infatti in una situazione di profonda incertezza come quella attuale l’Oro si è apprezzato proprio per il timore dello scoppio di una guerra che va oltre la Corea del Nord.

Infatti il conflitto vedrebbe, sin da subito, come protagonisti indiscussi la Cina, la Russia e gli Stati Uniti. Una piccola landa di terra al confine dalla quale potrebbero derivare gli equilibri planetari.

Per saperne di più su Elysium School


Subscribe

━ more like this

Glossario del mutuo casa: termini che devi conoscere

I mutui casa sono finanziamenti dedicati a tutti quei soggetti privati che intendono acquistare la loro prima abitazione, una seconda abitazione oppure ristrutturare un...

Quali sono i requisiti e i vantaggi dei conti online a zero spese?

I conti correnti online zero spese sono ormai la tipologia di conto bancario più diffusa; con il passare degli anni, infatti, hanno gradualmente soppiantato...

Meccanismo Europeo di Stabilità (MES): cos’è e come funziona

Il Meccanismo Europeo di Stabilità (MES) è un'organizzazione intergovernativa europea con sede a Lussemburgo, istituita per garantire la stabilità finanziaria nella zona euro. Il...

Buy Now Pay Later: il nuovo trend degli acquisti online

Negli ultimi anni, il modello di acquisto "buy now, pay later" (BNPL) ha guadagnato popolarità in tutto il mondo, inclusa l'Italia. Questa opzione di...

Aiuti all’Ucraina: anche il Senato USA respinge nuova richiesta

Il Senato degli Stati Uniti ha respinto in modo clamoroso la richiesta del presidente Joe Biden di ottenere nuovi aiuti all'Ucraina, rappresentando un significativo...