Legge di bilancio Mattarella tuona: serve dialogo con UE

0
67
mattarella politico italiano

Legge di bilancio Mattarella il Presidente Della Repubblica afferma: La legge di bilancio 2019 necessita di un dialogo con l’UE.

Legge di bilancio Mattarella: “Serve un dialogo costruttivo con l’Unione Europea”.

La Legge di Bilancio 2019 è finalmente arrivata in Parlamento.

Sono queste le parole del capo dello Stato Mattarella, sulla legge di bilancio in una lettera indirizzata al Premier Conte.

Con insistenza inviate al primo Ministro da parte del garante della costituzione Mattarella dopo la bocciatura del documento da parte dei vertici Europei.

Fatto avvenuto Il 15 Ottobre scorso.

Mattarella insiste sul dialogo, sulla legge di bilancio.

Mattarella non nasconde quelle che sono le proprie preoccupazioni riguardo allo Spread.

È preocupato inoltre rispetto al debito pubblico, al deficit ed al programma di Governo.

Rimane comunque ottimista e crede in un dialogo costruttivo con i vertici di Bruxelles.

Sempre Mattarella cerca di risolvere gli scontri e le divergenze che si sono venute a creare tra il Governo giallo-verde e la commissione UE riguardo alla legge di bilancio.

“E’ mio dovere invitare il Governo a svolgere un dialogo costruttivo con le istituzoni Europee”.

Continua dicendo:

“in un periodo caratterizzato da ciclo economico avverso, il governo intende rilanciare la crescita e l’occupazione, tenendo particolare attenzione agli  investimenti, contrastando la povertà e le disuguaglianze”.

Sempre Mattarella sulla legge di bilancio ricorda quanto sarà importante il risparmio, la cui tutela è costituzionalmente garantito.

Lo Stato, le Banche e le istituzioni europee devono convergere e collaborare nell’interesse dei cittadini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments