728x90

🚨 GRILLO presidente della Repubblica? Ecco quello che ha detto a Roma

Date:

Share:

“Mi candiderò come Presidente della Repubblica”

Così Beppe Grillo ha concluso il suo intervento a Roma, il 2 giugno.

I fatti

Dopo la crisi istituzionale più consistente della storia della Repubblica Italiana i grillini si erano dati appuntamento a Roma il 2 giugno. Dopo i giorni difficili delle trattative Luigi Di Maio si è concesso a un bagno di folla in piazza Bocca della Verità. Li il Movimento 5 Stelle si era dato appuntamento per contestare il presidente della Repubblica Mattarella.

Nulla di fatto. Tutto è diventato una festa dopo il via libera al governo giallo-verde. Di Maio é entrato da un ingresso laterale della piazza ed è stato accolto come una rock star.

La presentazione della squadra

I ministri pentastellati sono stati presentati al bagno di folla che ha invaso il luogo della cerimonia. I cartelloni con su scritto “M MATTARELLA!” sono stati girati al contrario e quindi si è potuto leggere “W MATTARELLA!”; tutto cancellato, tutto perdonato: adesso il Capo dello Stato può essere osannato. Dopo un intervento accorato Di Maio ha dato parola alla sua squadra. Uno per uno i ministri del Movimento 5 Stelle hanno avuto modo di presentarsi e di poter raccontare le proprie idee e i propri programmi.

…e poi è toccato a Grillo!

Il “fondatore e padre costituente” del Movimento ha parlato di politica futuristica. Il suo intervento di poco meno di mezz’ora ha spaziato tra blockchain, lavori del futuro e profondo rinnovamento sociale. Ha poi ricordato Gianroberto Casaleggio: “Se oggi fosse stato qui e avesse visto le frecce tricolore e tutta questa gente avrebbe detto: beh, andiamo avanti!“.

E poi un avvertimento: “lo dico questa sera. Mi candiderò come prossimo presidente della Repubblica. E lo faccio solo perché quando verrà Di Maio a dirmi “presidente abbiamo un programma!” potrò prenderlo a schiaffi!”. 

Il mandato di Mattarella finirà a cavallo tra il 2021 e 2022. Ergo: sarà compito di questa legislatura eleggere il prossimo presidente della Repubblica. Nulla di strano che Grillo, scherzando, non punti seriamente a conquistare il Colle. Molto dipenderà sicuramente dai risultati, più che dai proclami, di questo governo. Adesso è il momento dei fatti. Ora come ora le parole stanno a zero.

Subscribe

━ more like this

Glossario del mutuo casa: termini che devi conoscere

I mutui casa sono finanziamenti dedicati a tutti quei soggetti privati che intendono acquistare la loro prima abitazione, una seconda abitazione oppure ristrutturare un...

Quali sono i requisiti e i vantaggi dei conti online a zero spese?

I conti correnti online zero spese sono ormai la tipologia di conto bancario più diffusa; con il passare degli anni, infatti, hanno gradualmente soppiantato...

Meccanismo Europeo di Stabilità (MES): cos’è e come funziona

Il Meccanismo Europeo di Stabilità (MES) è un'organizzazione intergovernativa europea con sede a Lussemburgo, istituita per garantire la stabilità finanziaria nella zona euro. Il...

Buy Now Pay Later: il nuovo trend degli acquisti online

Negli ultimi anni, il modello di acquisto "buy now, pay later" (BNPL) ha guadagnato popolarità in tutto il mondo, inclusa l'Italia. Questa opzione di...

Aiuti all’Ucraina: anche il Senato USA respinge nuova richiesta

Il Senato degli Stati Uniti ha respinto in modo clamoroso la richiesta del presidente Joe Biden di ottenere nuovi aiuti all'Ucraina, rappresentando un significativo...