Cryptovalute analisi del Sentiment di Bitcoin e Altcoins

Cryptovalute, diamo un occhiata generale ed analizziamo i sentiment

0
158

Cryptovalute analisi: cosa sta succedendo?

Le criptovalute si trovano in un territorio molto difficile, analizziamole. Nessun indicatore fondamentale o tecnico sta effettivamente influenzando il prezzo rispetto al sentiment dei mercati.

Ogni articolo di notizie o una menzione social sta effettivamente guidando la tendenza e la direzione dei prezzi. Sebbene la maggior parte del sentiment derivi dal Bitcoin, la più grande criptovaluta, alcune altcoins hanno i loro pro e contro specifici che mutano in base alle oscillazioni di Bitcoin.

Diamo un’occhiata ai pochi indicatori utilizzati ampiamente per determinare il sentiment effetuiamo un analisi sulle cryptovalute.

Analisi del sentiment su Bitcoin

Come accennato è la moneta più grande nel mercato e decide la maggior parte della tendenza per i mercati cripto. È necessario, dunque, capire che sentimento primeggia tra la comunità. Un sacco di notizie e di vendite hanno smorzato il sentimento a breve termine, ma sì, ci sono alcuni positivi a lungo termine che rendono il Bitcoin uno studio interessante. Un’analisi della sua menzione sociale e dell’indice dell’avidità e della paura ci darebbe un’idea chiara di ciò che sta accadendo anche su altre cryptovalute.

Mentre le due analisi mostrano un’indicazione neutra rispetto a quella positiva, l’indice Fear of Greed scorre verso l’estremo lato della paura, il che significa che gli investitori sono troppo preoccupati. Queste preoccupazioni creano opportunità di acquisto. Il mercato era entrato nel territorio oversold con la confusione creata da Goldman. Alla fine però il sentimento è diventato positivo dopo che il FUD è stato eliminato.

Cryptovalute Analisi sentimentale di Altcoin

L’indice Fear and Greed è disponibile solo per BTC in quanto non tutti gli altcoin hanno tutti i componenti necessari per calcolarlo

Continuiamo l’analisi sulle cryptovalute: La confusione di Goldman, su Bitcoin, ha persino abbattuto le altre Altcoin. Ethereum ha rispecchiato la pessimistica proiezione di crestica di Buterin per Ethereum portandola a una categoria di ipervenduto. Ma, anche con il calo dei prezzi, il sentimento dei social media con la maggior parte degli altcoin, proprio come per il Bitcoin, è neutro rispetto al positivo. Da ciò deriva che potremmo aspettarci un calo dei prezzi dopo questa correzione.

Potrebbero interessarti altri articoli come questo sulle Analisi delle Cryptovalute, vai alla categoria CyberFuture.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments