Come comportarsi dinnanzi al crollo di una Cryptovaluta

0
133

Profondo Rosso? Il ribasso di tutte le crypto insatteso.

La situazione dei grafici delle crypto nelle scorse settimane aveva fatto presagire una forte ripresa del mercato, ma come ci hanno abituato ultimamente, è avvenuta la sorpresa.

Dopo un inizio settimana interessante in cui Bitcoin e i suoi fratelli avevano fatto ben sperare, ecco all’improvviso l’inatteso crollo.

Siamo andati ad indagare sui motivi di questo vento, che in pochissimi avevano previsto.

Il restroscena

Qualche giorno fa era accaduto un fatto anomalo: era stato immesso a mercato un ordine ribassista di 10.000 Btc. Era passata inosservata ai più, ma un’attenta analisi dei sentiment di mercato ci ha fatto riflettere. L’operazione è stata aperta in coincidenza con la trend line ribassista dei massimi discendenti.

Molti hanno ipotizzato un cambio di direzione, per la possibilità di prelievo e deposito data da Binance in questi giorni; quindi l’invio di Btc abbia causato il dump, causando il panic sell e il relativo brusco calo del prezzo.

Alcuni studi scientifici che collegano i sentiment dei traders ai movimenti di mercato, tramite l’intelligenza artificiale, ci sottopongono un’altra situazione.

Caso strano…

Perchè in un mercato evidentemente rialzista bisognerebbe vendere?

Ecco la risposta: evidentemente, qualcuno aveva sentore di una qualche importante notizia in arrivo.

Ieri si sono diffuse le notizie che Goldman Sachs stesse mettendo da parte i piani di apertura del suo trading desk sulle criptovalute: una relazione che coincide con un mercato che ha preso una brusca svolta al ribasso.

Sarà un caso, o abbiamo centrato in pieno?

Molti analisti, hanno imparato a cercare segnali sui data center per seguire gli andamenti del mercato.

Il consiglio per oggi è quello di attendere attentamente i movimenti del mercato, prima o poi, chiunque abbia venduto una posizione, così grande, dovrà ricomprare.

Valuta la lettura di questo articolo: BITCOIN come si diventa ricchi? Te lo spieghiamo

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments