Conto Skrill: cos’è e come funziona la piattaforma online

0
62
conto skrill

Gli appassionati di acquisti online e tutti coloro che realizzano lavori digitali saltuari conoscono bene l’importanza di un sistema di pagamento performante e sicuro. Fino a qualche anno fa esisteva praticamente solo PayPal ma da qualche tempo si sta facendo strada anche il conto Skrill: ecco che cos’è e come funziona.

Che cos’è il conto Skrill

Si tratta di un sistema di pagamento che, al posto del codice iban, utilizza l’indirizzo mail del cliente per ricevere ed effettuare pagamenti. Chi conosce il funzionamento di PayPal troverà moltissime analogie fra questi due prodotti finanziari. Attraverso il proprio conto/account Skrill è possibile effettuare pagamenti, riceverli, prelevare denaro e fare acquisti. Come già avviene per la piattaforma più nota, con Skrill si possono inviare i soldi anche ad un conto corrente bancario, ad una carta prepagata, etc. Il tutto avviene in modo veloce, conveniente e davvero alla portata di chiunque, anche di tutte quelle persone che non hanno particolare abilità con i servizi di pagamento digitali.

Come funziona la piattaforma Skrill

 

conto skrill Per poter accedere ai tanti servizi messi a disposizione dal conto Skrill, occorre innanzitutto avere un proprio account personale che svolge la funzione di conto. L’iscrizione è molto semplice, si fa collegandosi direttamente alla piattaforma www.skrill.com e richiede pochi minuti, a patto però di avere a portata di mano i propri documenti di identità per perfezionare l’iscrizione. All’apertura del conto è obbligatorio un primo versamento, così da avere una minima disponibilità economica per poter iniziare ad utilizzarlo. Come già avviene con PayPal, anche Skrill richiede il collegamento fra il proprio account personale e un conto bancario esistente perché la ricarica avviene proprio attraverso quest’ultimo, esterno alla piattaforma stessa e che deve essere intestato al medesimo titolare. In alternativa è possibile collegare l’account Skrill ad una carta di credito.

Le operazioni che si possono effettuare con il conto Skrill

Le operazioni che si possono eseguire con il conto Skrill sono quelle classiche di un conto corrente, in comune anche con PayPal. Con questo profilo si fanno acquisti online, si invia e riceve denaro, è possibile condividere soldi con altri utenti Skrill. Inoltre con il conto si possono acquistare e vendere anche criptovalute, sia i famosi Bitcoin che tutte le altre che sono state via via lanciate sul mercato come le Litecoin, l’Ethereum, etc. Inoltre, se il conto personale Skrill viene collegato anche alla carta di credito che si può sottoscrivere sempre tramite la piattaforma, si prelevare denaro in contante presso tutti gli ATM.

La carta Skrill

carta skril

Uno strumento collegato al conto Skrill che consente di accedere a molte funzionalità in più è sicuramente la carta Skrill da collegare al proprio account. Si tratta di una carta prepagata che aderisce al circuito Mastercard ed è quindi ampiamente accettata in tutti i Paesi del mondo. Con questo strumento si ha un accesso più diretto al proprio denaro, si preleva in contanti in tutti gli ATM, si effettuano acquisti sia on che off line. La carta fisica viene spedita al domicilio del cliente che l’ha richiesta entro una decina di giorni dal momento della richiesta. Per chi ha fretta, però, c’è l’opzione di quella virtuale che può essere sfruttata per tutti gli acquisti online da effettuare in totale sicurezza, grazie ai sistemi eccezionali di controllo ai quali viene sottoposta. La carta ha un costo una tantum di 10 euro.

Quali sono i vantaggi del conto Skrill

Perché un utente dovrebbe decidere di attivare un proprio account di Skrill? Il vantaggio principale è quello di avere un sistema di pagamento da gestire completamente online attraverso una comoda app. Sicuramente molto conveniente e con una serie di funzionalità che possono rendere la vita più semplice. Per chi lavora online rappresenta uno strumento unico che permette di ricevere velocemente pagamenti e poi traferire i soldi ovunque, in tantissime valute differenti. Questo permette di limitare anche i costi di gestione, punto sempre dolente quando si parla di sistemi di pagamento. È possibile anche partecipare a programmi fedeltà: grazie al proprio conto Skrill si possono accumulare punti che poi diventano denaro contante o altri tipi di vantaggi.

Quanto costa Skrill

Ovviamente per gestire il proprio denaro attraverso il conto Skrill si devono prendere in considerazione delle spese da affrontare. L’apertura dello Skrill account è gratuita ma per ogni deposito dei fondi in uscita. In pratica, inviando denaro a un conto terzo o una carta di credito c’è una commissione pari all’1% del totale. Anche per prelevare i fondi ci sono delle spese che variano in base allo strumento che si utilizza e vanno dal 2 al 7% della somma complessiva. La ricezione del denaro, invece, è sempre gratuita mentre il passaggio da un account Skrill e l’altro ha una fee dell’1,45% e comunque mai inferiore ai 50 centesimi. In ogni caso, all’insegna della massima trasparenza, la piattaforma segnala sempre la spesa relativa a qualsiasi operazione si desideri effettuare.

Conto Skrill o PayPal?

Abbiamo già visto come ci siano molte analogie che in un certo senso li accomunano. Questo mette gli utenti di fronte alla scelta su quale delle due piattaforme scegliere. Sicuramente PayPal gode di una fama maggiore, anche perché è una delle prime piattaforme del genere che ha fatto la sua comparsa sul mercato.

Soprattutto grazie alla partnership con PayPal e il suo uso sui vari siti online. Oltre ad essere attiva ormai da quasi 20 anni. Skrill, però, gode di un’interfaccia molto più intuitiva e richiedere commissioni più contenute rispetto alla più nota rivale. A differenza di PayPal, con il conto Skrill è possibile anche comprare e gestire criptovalute, funzionalità che poche altre piattaforme del genere permettono. Molto simili, invece, i livelli di protezione per garantire un utilizzo dell’account in totale sicurezza. Infatti, sia PayPal che Skrill sono molto attente a questo aspetto e perennemente impegnate per la serenità dei propri clienti.


Leggi anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments