Come guadagnare con Instagram? I consigli fondamentali

Instagram è il social più utilizzato, con una fama mondiale. Ti lascio i miei consigli per far crescere il tuo profilo senza soldi e per utilizzare gli strumenti che già hai nel modo corretto. Avendo quindi la possibilità di poter guadagnare con Instagram.

0
104
come guadagnare con instagram

Ad oggi Instagram è il social più utilizzato e la domanda che molti si pongono è:” come guadagnare con instagram?“. Fino a qualche anno fa, il social, veniva usato da molti meno utenti e in modo superfluo. Successivamente si sono iniziati a creare i primi Influencer, che postavano contenuti della propria quotidianità o sponsorizzavano brand molto famosi. Furono proprio loro infatti a “influenzarci” e permettere quello che oggi è l’ideale che abbiamo di Instagram.

La maggior parte degli utenti infatti vuole avere il maggior numero di like e follower per fare soldi su instagram. È ormai noto a tutti che generalmente i brand vanno a ricercare influencer con un certo seguito, da almeno 10 mila follower.

Quello che però accade da un po’ di tempo a questa parte va preso in considerazione. Infatti è sempre pi diffuso l’acquisto di bot o di followers non reali (delle scarcellate insomma). Il social però provvede ogni giorno a eliminare queste truffe, penalizzando anche gli account che fanno uso di follower comprati.

Ti mostro quindi alcuni consigli utili al fine di crescere Realmente e Organicamente, senza dover pagare per avere del seguito o dei like ai tuoi post. Attenzione però: non prenderli come una formula magica, perché ahimè, le magie non esistono.

Prendili come spunto e lavoraci su per capire quale fa al caso tuo, in quale vai meglio e in quale vai peggio.  come guadagnare con instagram contenuti qualità

Come guadagnare con Instagram: crea e pubblica contenuti di qualità

Gli instagrammer pubblicano per la maggior parte contenuti, ma quanti di questi sono di qualità? Lavorare con instagram non è un gioco. Potrebbe essere un hobby magari, ma non è affatto un gioco. Vediamo quindi seriamente come guadagnare con instagram.

Eh si, specialmente se si vuole guadagnare con instagram è importante la qualità ma anche la costanza. Mi spiego meglio.

Tutti o almeno la maggior parte di noi saprà che i brand cercano si gli influencer più seguiti ma anche i più originali. Non è però l’unica qualità che essi guardano. Molto importante è infatti la costanza. Per farsi notare quindi bisogna avere entrambe le caratteristiche e vi spiego il motivo in modo più tecnico e chiaro possibile.

Quando creiamo contenuti l’algoritmo di instagram se ne accorge e decide di darci un punteggio. Avete capito bene, proprio come a scuola. Creare dunque contenuti di qualità ci permette di differenziarci dagli altri instagrammer. L’algoritmo, così, ci farà visionare da un certo numero di persone. Il bacino di utenza potrebbe crescere se noi fossimo costanti.

Questo perché l’algoritmo nel nostro profilo aumenta e ci premia.

Capisco che la cosa potrebbe risultare alquanto semplice, ma non lo è. Provate infatti a unire costanza e contenuti di qualità. Non è facile come sembra. Te lo assicuro.

come guadagnare con instagram filtri

Come guadagnare su instagram con i filtri

La generazione Z sa benissimo in quale piattaforma sono nati i filtri: sto parlando proprio di Snapchat. Nonostante questa “imitazione” Instagram deve la sua fama all’utilizzo dei filtri. Ricordando dunque la regola dell’originalità, i filtri rientrano tra gli strumenti importanti.

Questo perché, nella loro banalità, conferiscono unicità nella persona che li utilizza. Molti influencer ad oggi creano, o si fanno creare, filtri personalizzati. Filtri che andranno ad essere utilizzati dai followers. Ma quindi da instagram come guadagnare?

Da un po’ di tempo a questa parte l’utilizzo dei filtri permette ai creatori di poter fare soldi con instagram. Non lo sapevate, eh? Bene. Metti in moto il cervello, armati di originalità e crea i tuoi filtri personali per IG.  come guadagnare con instagram con hasgtag

Come guadagnare con Instagram: gli hashtag sono uno strumento da non sottovalutare

Come ho precedentemente ripetuto prima di guadagnare su instagram è necessario farsi notare. Ma come? Un altro consiglio che ti do è quello di utilizzare gli hashtag.

Si ok Matteo, li conosco e li utilizzo già ma non ho risultati“.
“Bene li conosci ma forse non abbastanza”.

Esatto non abbastanza. Ci sono infatti degli accorgimenti da prendere prima di scrivere degli hashtag e pubblicarli. Partiamo dal fatto che caricare il tuo post di hashtag non sempre vuol dire che sia una cosa a tuo favore. Utilizzare tutti e 30 gli hashtag disponibili potrebbe non essere una buona idea.

Ti spiego in modo più tecnico cosa sono gli hashtag, così da capire lo strumento che hai a disposizione e come utilizzarlo al meglio.

Gli hashtag non sono altro che delle etichette che ti permettono di categorizzare il post che andrai a condividere secondo un certo tipo di persone. Lo scopo dell’etichetta è mostrare il contenuto agli utenti che sono interessati a esse. Inoltre gli hashtag vanno Contestualizzati. Non conta quindi quanti ne mettete ma quali mettete. Cosi facendo l’algoritmo inizierà a capire che state seguendo le “regole” e inizierà a condividervi con più persone.

Mettiamo però il caso che tu non sappia contestualizzare gli hashtag, ti lascio il link di un sito che genera i migliori per i tuoi contenuti: Top Hashtag!

L’arma segreta: i commenti

È importantissimo ricordarvi che stiamo parlando di social network. Parliamo quindi di piattaforma con lo scopo di socializzare. Al di là dei bot, delle truffe, profili fake, ricordiamoci che i numeri per cui pubblichiamo, che cerchiamo di “comprare“, sono delle Persone. Non si tratta di numeri ma di persone! Quindi se i nostri profili o contenuti fanno schifo non possiamo pretendere di avere un seguito alto, se non quello dei nostri amici e parenti.

Una volta chiarito questo punto fondamentale potete capire come interagire con i vostri followers sia molto importante. Lasciare un semplice like nel post è una cosa impersonale per una varietà di motivi. Bisogna dunque commentare, in modo reale e senza automatizzazioni, i contenuti altrui.

State tranquilli che verrete ricambiati da chi la pensa così.

Personaggi come: Chiara Ferragni, Fedez, Dwayne Johnson, Kylie Jenner, Cristiano Ronaldo, Ariana Grande, Kim Kardashian oltre a essere conosciuti per la loro carriera lavorativa sono presenti nella classifica degli influencer più pagati al mondo. Riescono infatti a guadagnare con i post, centinaia di migliaia di dollari.

Riuscire a guadagnare da instagram non è un’impresa ardua ma ci vuole del tempo per arrivarci. Diffidate quindi da quei guru che vi dicono di sapere come fare soldi su instagram, chiedendovi di comprare follower. Quelli che alla fine ci guadagnano sono solo loro.

Interagire con la community

Interagire con la community è, come avrai capito, importante per la crescita del tuo profilo. Vediamo ora come fare nel modo pratico:

  • Non commentare in modo insensato e offensivo. Gli altri utenti potrebbero togliere il commento.
  • Cerca di essere simpatico e positivo.
  • Rilascia un tuo pensiero sotto ai post, scrivi cosa ne pensi e come migliorare. Sarai molto apprezzato.
  • Crea discussioni costruttive inerenti al contenuto.
  • Chiedi gentilmente di condividere il tuo profilo e ricambia anche tu. Questo serve per dare una visibilità diversa. Potrete crescere ancor di più.

Monetizzare con instagram più possibile

Oltre al consiglio precedente, per far crescere il tuo bacino di utenza, potrebbe essere importante anche un’altra operazione. Nel caso in cui non l’avessi fatto ti consiglio di collegare il tuo account Facebook con quello di Instagram.

Ti permetterà di avere un punteggio maggiore agli “occhi” dell’algoritmo e di poter pubblicare in entrambi i social in modo simultaneo. Sposterai quindi i visualizzatori dei contenuti in entrambi i tuoi profili, aumenta sia su Facebook che su Instagram.

Questo potrebbe tornarti utile nel caso in cui sia alla prese con la vendita di qualche prodotto o servizio. Generalmente accada a chi comincia ora seriamente e inizia a guadagnare soldi su instagram.

Vediamo quali sono i passaggi da fare per riuscire a sincronizzare i due social:

  1. Aprire l’app Instagram.
  2. Cliccare nelle impostazioni, figura a ingranaggio.
  3. Toccare “account collegati”.
  4. Selezionare Facebook o qualsiasi altro social che avete e che siano disponibili.

Una volta collegati gli account e avendo dato l’autorizzazione per poter pubblicare, Instagram pubblicherà in modo automatico i tuoi contenuti nelle piattaforme che hai messo in lista.

Come guadagnare soldi con instagram: Obiettivo finale

Eccoci finalmente arrivati allo scopo finale della domanda:” come si fa a guadagnare con instagram?” Se hai letto tutta la guida potrai immaginarti quale sarà l’obiettivo finale che ti permette di fare soldi instagram. È infatti l’obiettivo di qualsiasi Influencer che vuole arrivare a guadagnare instagram.

Spero che tu non abbia solo letto ma che prima o poi metterai in pratica i miei consigli, così da vedere i risultati. Riuscirai così a spiegare ai tuoi amici come fare soldi con instagram non sia una passeggiata.

L’obiettivo finale di cui ti parlo è un metodo di monetizzazione serio. Si tratta di poter guadagnare con foto instagram, esatto proprio le tue, i tuoi post. Avrai dunque un doppio beneficio: i soldi e la notorietà, ti spiego subito perché e come funziona.

Una volta seguiti i passaggi ti sarai creato/a una bella community, avrai dei followers reali e un bel algoritmo. Il numero dei followers non è molto importante, ma certamente spero che superi il migliaio. Esatto: perché i Brand che ti contatteranno, sono interessati alla genuinità del tuo profilo e non al numero.

Cosa cercano i Brand dal tuo profilo

Sappi che i Brand che ti contatteranno saranno molti e di diverso genere: dalle piccole alle grandi aziende, dipende dall’originalità del tuo profilo. Le categorie a cui appartengono saranno diverse. Ti consiglio però di seguire categorie che ti interessano o sono legate al tuo profilo.

Una volta esserti messo in contatto con loro dovrai semplicemente pubblicizzare il prodotto nel tuo profilo. ATTENZIONE però: i brand seri non ti faranno acquistare il prodotto! Al massimo pagherai solo la spedizione. Ti ricordo inoltre di parlare chiaramente di quello che saranno i tuoi guadagni. Non essere troppo esigente visto che sei all’inizio!

Potrebbe essere che ti chiedano di vendere il loro prodotto: parla con l’azienda e tratta i termini prima. In molti guadagnano già cosi. Non pensare che i lavori online non esistano  oppure che siano tutte delle truffe. Ti lascio una classifica di lavori online seri e anche delle idee di business nel caso possano interessarti. Ecco quindi come guadagnare da instagram


Leggi anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments