Come fare soldi a 15 anni e come iniziare a risparmiare

Dei modi per fare soldi a 15 anni sono sempre esistiti ed esistono ancora oggi. Tutta questione di buona volontà e impegno. La cosa fondamentale, però, è avere le idee chiare sul da farsi.

0
87
come fare soldi a 15 anni

Come fare soldi a 15 anni? Sono sempre di più i ragazzi che, sin da giovani, decidono di iniziare a guadagnare dei soldi. Nulla di strano, specie se si seguono alcuni consigli che permettono anche ai teenager di idee per fare soldi. In questo articolo capiremo quindi:

  • come guadagnare soldi a 15 anni?
  • come fare soldi da minorenni?
  • ma come posso guadagnare soldi a 15 anni?
  • come fare soldi da ragazzo?

Una facile guida dedicata sia ai più giovani che ai genitori, per avere le idee chiare su come fare.

Come fare soldi a 15 anni? I lavori per minorenni

Sempre più spesso sentiamo circolare la voce secondo la quale è impossibile guadagnare soldi a 15 anni. Tuttavia grazie all’avvento di internet, fare soldi per i minorenni è diventato molto più semplice. La cosa essenziale, però, è avere il giusto approccio. Ci sono delle attività che, purtroppo, a 15 anni, non si possono svolgere per limiti burocratici.

Tuttavia nelle attività possibili, in alcuni casi, sarà necessario avere il supporto e la supervisione di un adulto. Così facendo eviterai non pochi antipatici problemi. Siamo pronti a scoprire quali sono i principali modi con cui i quindicenni iniziano a fare soldi oggi? Via.

Come guadagnare a 15 anni con i sondaggi online

Uno dei principali modi per guadagnare attraverso il web, in modo semplice e legale, è iscriversi ad uno dei molti siti di sondaggi. Questi siti sottopongono ai candidati dei questionari o delle recensioni da compilare. Al completamento di ogni questionario vi verranno assegnati dei punti. Questo punteggio potrà essere convertito in:

  • buoni amazon
  • in soldi.

I siti più famosi e affidabili sono:

LifePoints

Sito innovativo sotto ogni punto di vista, infatti al suo interno oltre ai classici sondaggi retribuiti, si avrà la possibilità di ricevere dei campioni omaggio da testare.

Centro di Opinione

dal momento dell’iscrizione è possibile iniziare da subito a rispondere ai primi sondaggi.

Con i punti guadagnati si potranno ricevere buoni Amazon, Spotify o in soldi contanti a partire da 50€

come fare soldi a 15 anni

Come fare soldi a 15 anni e risparmiare

Vendita online e non per guadagnare a 15 anni

Senti di avere delle doti da venditore? Pensi di essere in grado di poter spiegare alle persone perché dovrebbero comprare un prodotto? Alcune aziende storiche hanno pensato bene di supportare anche i 15enni in cerca di lavoro.

Vendere prodotti porta a porta

Un modo per guadagnare soldi a 15 anni è vendere per marchi come Yves Rocher, Avon o per negozi prettamente online, sia per uomo sia per donna. Essendo minorenni basterà che uno dei genitori o un tutore apponga la propria firma ad uno specifico modulo, dando così il consenso affinché anche il minore possa svolgere questo lavoro in autonomia. Varie testimonianze, hanno dimostrato come molti adolescenti, siano riusciti a raggiungere una soglia di un vero e proprio stipendio mensile, rivendendo semplicemente per questi negozi.

Potresti partire dai tuoi parenti, per poi iniziare a creare un piccolo giro di clienti affezionati a cui sottoporre con cadenza regolare i tuoi cataloghi.

Come fare soldi minorenni? Vendita Online e cosa sapere

Vuoi fare cose da grandi? Vuoi iniziare a pensare in grande? Bene, fatti supportare da un adulto. Racconta la tua idea a tuo padre, a tuo fratello. Magari sei un genio e non lo sai. Certe volte basta meno di quanto si pensi per avere un’intuizione giusta. Bisogna però precisare che per raggiungere un livello così alto ci vuole davvero tanto impegno e dedizione. Per creare uno store online per vendere prodotti di altri o prodotti tuoi richiede il supporto di un adulto per le questioni legali.

Tuttavia può essere un buon incipit per iniziare a creare la forma mentis corretta per iniziare a farsi le ossa in campo imprenditoriale e commerciale. È risaputo che molti tra i più ricchi del mondo hanno iniziato a lavorare da piccoli per mettere da parte il proprio capitale di partenza.

Dai una mano con le faccende domestiche

Tuttavia se si vuole rimanere sul classico, è possibile in un certo senso sfruttare la propria famiglia o i proprio conoscenti. Infatti:

  • svolgere le pulizie di casa
  • sistemare il giardino al posto dei genitori
  • badare agli anziani

possono essere delle buone idee se non una buona fonte di guadagno. Tutto intorno a noi c’è molta gente che ha bisogno di aiuto. Non avere paura: proponiti e vedrai che, spesso, la risposta sarà positiva.

Lavorare a 15 anni come Baby Sitter e guadagnare soldi

Inoltre se avete zii o cugini con dei figli, potete proporvi per diventare i loro baby-sitter, concordando sempre un prezzo di base all’ora.

Come guadagnare soldi minorenni? Apri un canale YouTube

Hai delle passioni? Ti piace stare davanti alle telecamere o sei un web content creator? Mettiti in gioco e apri un canale YouTube. Per molti ha rappresentato una svolta e tanti tra gli YouTuber anche italiani hanno iniziato sin da ragazzi a cimentarsi con il proprio canale. Infatti su YouTube ci vuole costanza e tempo per arrivare alla monetizzazione, ma è una piattaforma con un pubblico anche di ragazzi molto giovani.

Per quest motivo potrebbe essere un’ottima idea creare dei video di supporto su:

  • gaming
  • scuola
  • libri e film
  • scherzi

e chi più ne ha più ne metta. Spazio alla creatività e mettiti in gioco. Ricorda che puoi partire anche con un cellulare. Se vuoi sapere come diventare uno Youtuber ti suggeriamo di cliccare qui.

Come fare soldi a 15 anni e come iniziare a risparmiare soldi

Guadagnare soldi per i minorenni è in un certo senso più difficile, proprio per questo motivo è importante risparmiare il denaro raccolto. Avere un buon salvadanaio, può aiutare anche in futuro. Risparmiare non è così complicato come a primo impatto può sembrare, soprattutto a 15 anni quando non si hanno ancora particolari spese da effettuare.

Se ad esempio in un mese, attraverso i lavori sopra indicati, si riesce a guadagnare una buona somma, sarebbe auspicabile mettere da parte almeno la metà del guadagno. Se invece il guadagno risulta più contenuto, basterà mettere da parte almeno un quarto del totale mensile. Risparmiare questo denaro:

  • vi aiuterà nei momenti in cui ne avrete più bisogno
  • potrà sicuramente contribuire a organizzare qualcosa con i vostri amici, ad esempio un viaggio o qualche giorno in montagna.
  • potrebbe essere il vostro capitale di partenza per attività più serie e grandiose per i futuro.

Buona fortuna e in bocca al lupo per tutto.


Leggi anche

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments