Classifica MBA, uno sguardo alle migliori proposte di studio

Una classifica MBA e i ranking dei più prestigiosi istituti di formazione al mondo. Un modo per capire l'andamento dei corsi secondo il rating di QS.

0
36
classifica mba

La scelta di aggiungere un Master in Business Administration è quella che tantissimi laureati valutano per il proprio CV. Per questo motivo, abbiamo visto nella classifica MBA rilasciata da QS per il 2020.

MBA cos’è

Un MBA, master in economia aziendale, permette di accedere ad un percorso di studi incentrato sulla gestione aziendale o la finanza. Questo master è strutturato affinché il laureato possa conoscere e applicare le funzioni pratiche di una concreta amministrazione del business o gli investimenti. Infatti, questi corsi pretendo uno special focus su un determinato ambito della gestione. Possono essere incentrati anche sulla contabilità e il marketing, fino ai più attuali sulla gestione sanitaria o lo spettacolo. Altro motivo per scoprire realtà più vicine nella classifica MBA.

Il master in business administration conferisce al laureato un titolo valutato con molto più prestigio rispetta alla tradizionale laurea in economia aziendale. Motivo per cui, i corsi MBA sono sempre più richiesti e offerti dai più prestigiosi college e atenei internazionale.
L’accesso a questi corsi richiede lo svolgimento di un test di ammissione e dei requisiti accademici.

Anche per quanto riguarda la classifica MBA Italia, bisogna evidenziare come le migliori business school italiane si siano guadagnate posizioni importanti.

MBA executive e differenze con il tradizionale

business school rankings

Infatti, abbiamo due tipi di programma MBA, uno “classico”, e l’executive MBA. La differenza non si determina solo dalla capacità di ingresso nel mondo del lavoro, ma sulle modalità di apprendimento delle competenze. Altro elemento che ci aiuta a comprende la classifica MBA.

Le sostanziali differenze rispetto ad un MBA le riscontriamo nel percorso formativo, che rispecchia anche le due categorie di fruitori.

Infatti, nel caso dell’executive MBA parliamo di manager con già una pregressa esperienza aziendale alle spalle. La scelta di frequentare questo corso è finalizzata all’accrescimento di nuove skills e maturare nuove competenze da sfruttare. Infatti, capita spesso che la formazione avanzata dei manager venga in parte o totalmente pagata dal datore di lavoro.

Sebbene la durata dei programmi coincida nella maggior parte dei casi, nell’executive MBA il programma di due anni è scaglionato. Per meglio dire, i frequentanti solitamente seguono un ciclo di lezioni in diversi giorni della settimana e molto più veloci e intense. A differenza degli studenti dei corsi tradizionali che seguono corsi full time che gli impegnano tutta la giornata, con molta elasticità organizzativa.
Negli executive, ovviamente, è più alta l’età media di partecipanti ed è un terreno anche oggetto di interesse per i cacciatori di teste per figure d’esperienza.

La classifica MBA e il ranking

Le business school ranking per il 2020 includono una variegata offerta dei corsi MBA. Va rilevato che la domanda mondiale, tuttavia, ha mostrato una leggera flessione. In ogni caso, i migliori istituti di formazione sono classificati secondo il ranking usato da QS:

Classifica MBA – 10 migliori nel mondo