Altcoin cosa significa: quanto valgono e come acquistare

0
66
altcoin

Dopo l’avvento di Bitcoin e il suo successo, sono nate nel mondo molte criptovalute che prendono il nome di Altcoin, che si differenziano per alcuni o molteplici aspetti. Al momento sul mercato ci sono più di 2000 Altcoin in cui investire, nonostante Bitcoin resti la regina di tutte le criptovalute, si potrebbe restare abbastanza sorpresi nello scoprire che il primo Altcoin è stato creato nel 2011.

Ma abbiamo davvero bisogno di tutte queste criptovalute? Il mercato ad oggi è molto competitivo e tutti sono liberi di lanciare la propria criptovalute che può essere acquistata attraverso delle piattaforme di trading. La crescente competizione tra le monete virtuali non nuoce a Bitcoin, in quanto non tutte sono lanciate sul mercato per essere dei competitor diretti.

Tra le Altcoin più diffuse spiccano subito: Litecoin, EOS, Polkadot, Ethereum e molte altre ancora. In questo articolo spiegheremo quanto valgono e dove arriveranno, questo vuol dire che riporteremo alcune previsioni.

Perché conviene acquistare Altcoin?

Prima di capire perché conviene acquistare Altcoin, bisogna prestare attenzione ai progetti collegati. Questa breve premessa vuol dire che bisogna stare molto attenti alla scelta di quali Altcoin acquistare, per evitare di prendere delle decisioni sbagliate. Inoltre, essendo anche quelle su cui si concentrano i maggiori volumi di scambi e capitalizzazione, hanno valori alti.  Esistono delle piattaforme, come ad esempio: BitMEX, Binance, o Coinbase che permettono a tutti gli investitori di detenere e scambiare Altcoin. Oltre a valutarne gli andamenti giorno per giorno o farci trading per speculare (ma solo se sapete farlo).

Quali sono gli Altcoin da scegliere?

altcoin
altcoin trading

Scegliere qual è l’Altcoin perfetto da acquistare non è affatto semplice, innanzitutto perché ne sono presenti 2000 e poi bisogna valutarne l’andamento sul mercato. Il problema si crea perché alcune valute nascono per scopi seri e altre vengono definite come Scamcoin. Ovvero quelle nascono con lo scopo di truffare gli utenti. Generalmente gli Altcoin che sono chiamati Scamcoin permettono a tutti gli utenti di entrare in possesso delle monete ad un prezzo veramente basso, inoltre possono essere comprate in maniera diretta oppure facendo mining.

Bisogna stare molto attenti, perché vengono presentate come monete che hanno un futuro roseo, ma in realtà sono una vera perdita di tempo e il più delle volte scompaiono il giorno successivo.

Quanto valgono gli Altcoin presenti sul mercato?

Se è vero che Bitcoin ha dei meccanismi di funzionamento molto complessi, ci sono molti Altcoin che sono alla portata anche di chi non ha molta esperienza nel settore. L’Altcoin che prende il nome di Litecoin è stata creata nel 2011, e in solo pochi anni il suo valore è cresciuto di circa il 4.800%. Mentre scriviamo, la moneta si scambia intorno ai 300 dollari. Ethereum invece, apprezzata per la sua blockchain e le applicazioni che permette, il suo valore è cresciuto di circa il 9.000% e al momento vale intorno a 3500 dollari. Un numero destinato a crescere nel tempo, secondo gli analisti, anche per via dell’interesse degli istituzionali.

Chiaramente per chi sta entrando da poco nel mondo degli investimenti in Altcoin, è consigliabile partire piano. Quindi iniziare ad investire in criptovalute minori (c’è anche il caso delle shitcoin, presta attenzione) o comprare piccole porzioni della maggiori quando . Seguire ogni giorno, passo dopo passo, gli andamenti del mercato è indispensabile per chi vuole guadagnare attraverso il trading online.


Leggi anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments