3 ETF Cripto con un alto potenziale nel prossimo trimestre

Ecco tre titoli che abbiamo deciso di approfondire come ETF legati al mondo cripto. Come investire? Dove trovarli?

0
104
comprare ETF cripto

In questo articolo abbiamo raccolto 3 ETF Cripto che, potenzialmente, offrono ottimi spunti di analisi per il prossimo trimestre. Molti scelgono di investire in ETF Cripto per usufruire di una gestione attiva del proprio capitale, andando incontro ad una differenziazione insita in questo strumento di investimento. Cerchiamo di capire quali sono le caratteristiche di questi 3 ETF Cripto? Cosa dobbiamo sapere? Come possiamo investire sugli ETF Cripto. Andiamo nel dettaglio. 

Quando si parla di ETF intendiamo gli Exchange Traded Funds. Si tratta di SICAV (o fondi) che hanno delle commissioni molto basse e possono essere negoziati sulla borsa proprio come delle normali azioni. L’obiettivo degli ETF è quello di replicare fedelmente andamento e rendimento di obbligazioni, cripto, materie prime e azioni. 

3 ETF Cripto ad alto potenziale 

Amplify Transformational Data Sharing ETF

Amplify Transformational Data Sharing ETF (BLOK) è il primo titolo che abbiamo selezionato per voi. Si tratta di un portafoglio a gestione attiva, che si compone, maggiormente, di titoli incentrati sulla blockchain. 

L’obiettivo di BLOK è quello di investire in società e compagnie che si occupano di “tecnologie di condivisione dei dati trasformazionali”, in particolare di quelli che si concentrano maggiormente sulla blockchain e il suo funzionamento. La Blockchain è la tecnologia che permette al Bitcoin di funzionare e che sta alla base dell’esistenza di tutte le criptovalute. 

In estrema sintesi si tratta di un libro mastro, un registro basato distribuito tramite peer-to-peer che rende le transazioni facilmente tacciabili, oltre a rendere automatico e digitalizzato il tracciamento di risorse in ambito aziendale.

Il numero di progetti e applicazioni della blockchain è sensibilmente aumentato nel corso degli ultimi anni, con un conseguente aumento del valore dell’ecosistema cripto.  

Quando e dove comprare BLOK?

La rapida evoluzione di questo settore potrebbe portare l’ETF BLOK verso nuovi orizzonti. Ad offrire uno spunto tecnico sono gli analisti di Freedom24 che affermano: 

“Questo mercato relativamente giovane ha un grande potenziale di crescita poiché il numero di utenti aumenta e gli sviluppatori continuano a creare la cosiddetta nuova Internet. Dovrebbe rompersi la resistenza a $ 36,80. A quel punto è probabile un movimento verso il livello di $ 42,80 (circa 16,3% al rialzo).”

Blok

Siren Nasdaq NexGen Economy ETF

Troviamo poi il Siren Nasdaq NexGen Economy ETF (BLCN). Si tratta di uno dei primissimi ETF che hanno concentrato la sua attività sulla blockchain e sulle sue applicazioni. Con un valore di mercato di 201,5 milioni di dollari, l’ETF tende a replicare un indice di società operanti a livello globale nello sviluppo della tecnologia blockchain. 

Vi è un criterio cardine che viene usato nel processo di valutazione di ogni azienda, primo tra tutti la quantità di risorse materiali impiegate in sviluppo, ricerca e espansione della tecnologia blockchain. Quest’ultima avrà sicuramente un ruolo centrale nel corso del futuro finanziario del mondo, specie in questo periodo di grande trasformazione economica e sociale.

Quando e dove comprare BLCN?

Il team di analisti tecnici di Freedom24 riporta l’attenzione su alcuni punti chiave del grafico: 

“Le azioni BLCN potrebbero essere interessanti da acquistare dopo aver infranto la resistenza di 38,70$, nel qual caso è probabile un movimento verso i 46$ (circa il 18,7% al rialzo)”.

3 ETF Cripto compra

Vuoi investire sull’ETF BLCN? E allora scopri Freedom24.

ProShares Bitcoin Strategy tra i 3 ETF Cripto

L’ultimo dei 3 ETF Cripto che vogliamo analizzare è ProShares Bitcoin Strategy ETF (BITO). Questo ETF da la possibilità di accedere alle dinamiche di BTC investendo sui suoi derivati. L’ETF, quindi, non acquisterà la criptovaluta, ma baserà la sua attività sulla compravendita di future. Questo è il motivo per cui l’andamento non rispecchia, alla perfezione, quello del Bitcoin. La conseguenza potrebbe essere un ritardo di prezzo. 

Il procedimento è assai interessante. Essendo i futures titoli che si scambiano in contango, il prezzo del mese successivo è in genere sempre superiore al prezzo del mese precedente. Quando l’ETF si ritrova vicino alla scadenza vende il contratto più economico per mettere in portafoglio quello più costoso. Tale processo tende ad influire sul NAV del fondo, ove quindi il prezzo rimarrà leggermente in ritardo.

Tuttavia se parliamo di strumenti classici questo ETF è uno dei migliori strumenti per poter speculare sul Bitcoin. La domanda di Bitcoin è aumentata nel corso degli ultimi mesi, con dinamiche positive. 

Quando e dove acquistare BITO?

Gli analisti di Freedom24 offrono alcuni spunti interessanti.

“L’analisi si suggerisce di acquistare dopo aver infranto la resistenza a 28,80$, che aprirebbe il rialzo a livello di 33,20$ (circa 13,3% al rialzo)”.

BITO dove si compra

Per esaminare questi ETF e metterli nel tuo portafoglio ti consigliamo di visitare questo link che ti riserverà l’accesso a Freedom24, la piattaforma che ti permette di investire in ETF, Azioni e IPO come un trader professionista.


Leggi anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments